Guida agli archivi della Fondazione Gramsci

Archivio Partito comunista italiano >

Istituto Gramsci

  • Organismi dirigenti   1948 - 1978
    vai al livello inferiore   vai alla scheda Circolari di convocazione delle riunioni anche in minuta, lettere degli invitati, elenchi e indirizzari dei componenti i diversi organi, appunti manoscritti e trascrizioni dattiloscritte dei dibattiti, verbali, testi di relazioni e interventi, spesso in forma di appunti o di minute manoscritti, resoconti di attività e piani di lavoro.
  • Amministrazione   1950 - 1980
    vai alla scheda Bilanci di previsione e consuntivi trasmessi dall'Istituto alla sezione di amministrazione del Pci, talvolta accompagnati da resoconti, da corrispondenza con la direzione e l'amministrazione centrale del partito, mandati e pezze giustificative. È presente inoltre documentazione amministrativa del Centro studi e documentazione sui paesi socialisti.
  • Corrispondenza dei direttori   1948 - 1980
    vai al livello inferiore   vai alla scheda La serie Corrispondenza è la più consistente: si compone infatti di 314 fascicoli che si estendono per un arco temporale che va dal 1948 al 1979, organizzati in 3 sottoserie denominate con i cognomi dei direttori succedutisi alla guida dell'Istituto dalla costituzione sino al 1979.
  • Attività dell'Istituto   1948 - 1982
    vai al livello inferiore   vai alla scheda Contiene documentazione relativa alle varie attività dell'Istituto: è articolata in 4 sottoserie, Sezioni e gruppi di lavoro, Convegni, seminari, iniziative culturali, Edizioni, Archivio, biblioteca e centri di studio.
  • Carte acquisite   1948 - 1991
    vai alla scheda Contiene le carte donate ad Albertina Vittoria da Sergio Bertelli, Gastone Manacorda e Alessandro Natta nel corso del suo lavoro di prima sistemazione dell'Archivio; è presente tra l'altro una lettera di Antonello Trombadori a Giuseppe Vacca del 1991, con una testimonianza sugli anni della fondazione dell'Istituto.